Il formattone del Mac

il Mac Pro orfano di un disco[/caption] Antefatto: l’hard disc su cui avevo installato Mountain Lion ha deciso di andarsene prematuramente (causandomi non pochi sudori freddi perché al boot si fermava alla schermata grigia, niente mela, niente spinning pinwheel e non mi faceva scegliere altri dischi da cui fare il boot). Per necessità sono tornato [...]

Brevissime sugli emulatori

Tutto nasce dal fatto che alcuni software girano solo su windows (quelli specialistici, per esempio, o quelli “governativi”). Chi, come me, non ama usare windows e predilige invece Mac (o linux) deve svicolare tra i trucchetti possibili. Il primo è Wine (tecnicamente non un emulatore, ma un layer di compatibilità per far girare programmi windows [...]

PDFSAM – Pdf split and merge

PDFSAM, tool open-source e cross platform (win, Mac e linux) per unire file pdf e estrarre pagine dai pdf.

File duplicati

Un appunto veloce ché devo andare a comprare il gelato. Duplicate file searcher e GDuplicate Finder, cross platform. Music collection manager, per linux, scova gli mp3 duplicati “ascoltandoli”.

Synkron, forse il tool di sincronizzazione che cercavo

Synkron, tool di sincronizzazione file e cartelle cross-platform (Windows, Linux e Mac) sotto licenza GPL v2 (open-source). Si lavora da interfaccia grafica, niente comandi astrusi da terminale. E’ possibile sincronizzare più jobs in parallelo e le opzioni di configurazione sono abbondanti, adatte ai casi più diversi. Utile per portarsi dietro, in una chiavetta o in [...]

csync

mi appunto qui un altro tool *nix, questa volta di sincronizzazione bidirezionale di files (un po’ quello che fa dropbox, ma funziona anche in locale, su chiavette usb e dischi rimovibili): csync. Naturalmente non ha interfaccia grafica, si usa da terminale. Qui qualche accenno all’uso di csync (in inglese). Non l’ho ancora testato, e spero [...]

Homebrew per Mac

Homebrew, sistema di ports di software *nix per il Mac. Un attrezzo sicuramente da tenere presente (per esempio, mi sarebbe tornato utile quando ho installato wget). Qui qualche parola in più (e da qualcuno sicuramente più preparato di me) sulle differenze tra Fink, MacPorts e Homebrew, gli altri ports per Mac.

Come installare wget su Mac OS X 10.8 Mountain Lion

Le istruzioni sono qui. Confermo che funziona. Basta installare xcode, e da lì i command line tools, poi la procedura di compilazione della tarball fila liscia (gli utenti linux già sanno, ./configure –with-ssl=openssl, make, sudo make install).

MacBook Air, ancora: niente Windows senza CD usb

Giusto per non parlarne troppo bene, oggi ho scoperto che si può installare windows (eh, lo so!) solo con drive esterno usb. Provo con il lettore cd usb che ho a casa, sperando che non voglia per forza il superdrive Apple. Ero convinto che si potesse fare tramite disco remoto. Apple non tiene nascosta la [...]

Le mani addosso al MacBook Air

Questo è il mio primo post scritto su MacBook Air. Parlo di impressioni e sensazioni, perché di unboxing, di fotografie, di dati tecnici, c’è piena la rete. Questo è il primo ultraportatile che mi capita in mano, quindi non faccio confronti con l’eeepc o simili (che comunque dovrebbero essere molto più sacrificati, soprattutto come potenza). [...]