csync

mi appunto qui un altro tool *nix, questa volta di sincronizzazione bidirezionale di files (un po’ quello che fa dropbox, ma funziona anche in locale, su chiavette usb e dischi rimovibili): csync. Naturalmente non ha interfaccia grafica, si usa da terminale. Qui qualche accenno all’uso di csync (in inglese). Non l’ho ancora testato, e spero [...]

Talvolta i paragoni più calzanti sono anche quelli più inutili

“piove come se piovesse”

è che bisognerebbe scrivere nell’ora in cui è troppo tardi per scrivere

La prima volta

Per la prima volta dalla maggiore età sto pensando di non andare a votare. Per non oltrepassare la linea che separa il farsi prendere in giro dall’essere complice.

Una di quelle volte che sono morto

Capita raramente di avere lucida consapevolezza della propria imminente morte violenta. Di solito, negli eventi improvvisi e fuori controllo è più il panico, e il panico non distingue sull’entità del danno: potrebbe essere la morte, o un’unghia scheggiata. [cose che ritrovo nelle bozze, datate settembre 2011, e non mi ricordo cosa volevo dire]

Auguri!

Un piccolo omaggio virtuale, direttamente dal mio giardino, a tutte le donne che oggi passano di qua e a tutte le donne là fuori. Felice Festa della Donna

Bambini: istruzioni per l’uso

Disclaimer: se poi vi licenziano perché ridete troppo forte non è colpa mia, eh! [via Pixdaus]

Happy halloween

Quale modo migliore di festeggiare halloween, per un blog gattofilo come questo, di uno spaventoso, demoniaco (e bellissimo) gatto nero?

Dia de los muertos

puScic segnala che cominciano i festeggiamenti por el dia de los muertos. Mi è venuta una strana voglia di giocare a Grim Fandango.

Nagasaki

L’esatto momento dell’esplosione atomica di Nagasaki, immortalato per caso da un fotografo. Poiche’ un’ esplosione nucleare produce un’onda d’urto piu’ veloce del suono (almeno nei primi istanti quando la spinta e’ prodotta dal plasmajet prodotto dal calore), le tre persone ritratte non hanno ancora sentito il botto, che arrivera’ alle loro orecchie solo dopo che [...]